Palestra digitale del laboratorio permanente “Media allo scoperto"

Posts Tagged ‘Youkali’

Con la cultura si impara a nuotare nella vita! Dona il tuo 5 x1000 all’Associazione Culturale Youkali APS  Nella tua dichiarazione dei redditi scrivi il codice fiscale 02103891202 e firma l’apposito quadro. Il 5×1000 della tua imposta sul reddito verrà destinato ai nostri progetti.       Associazione Culturale Youkali...

Guarda i video realizzati dalla  Classe III A della Scuola Don Milani di Grizzana Morandi. Nell’autunno 2018 le allieve e gli allievi della III della Scuola Secondaria di I grado Don Milani di Grizzana Morandi, hanno partecipato al laboratorio “Diverso da chi?” all’interno del progetto “Portiamo a scuola la comunicazione...

Abdul, era un ragazzo che giocava in una squadra di calcio, vicino a casa sua, dove veniva deriso dai compagni a causa della sua provenienza e per il suo modo strano di correre. Lui non era bravo a giocare a calcio e anche per questo veniva preso in giro. Un giorno decise di impegnarsi così tanto da diventare...

Ho sempre amato leggere. Leggo da quando ho sei anni, e prima di quel momento magnifico in cui ho imparato ad associare quei segni contorti scritti con l’inchiostro – che altro non erano lettere – a dei suoni ben distinti, era mio padre a leggermi tutte le storie che ora conosco. Tutte quelle storie bellissime, che...

Un mondo senza stereotipi… interessante come idea, davvero. Alcuni problemi si risolverebbero, almeno in parte, mentre altri sparirebbero completamente. Se gli stereotipi non fossero mai esistiti, forse alcuni problemi non sarebbero mai nati. Per non parlare poi di un mondo senza pregiudizi… allora sì che staremmo...

Era un giorno come gli altri a scuola. Ad un certo punto entrò in classe un nuovo studente,veniva dall’ Africa e il suo nome era Aziz. A ricreazione parlai con lui e mi raccontò del suo paese e delle sue passioni. Disse che il suo sport preferito era il Basket e che gli sarebbe piaciuto diventare un professionista.Il...

Era il mese di agosto del 2017 e la famiglia Berti originaria di Milano, aveva deciso di passare una settimana dei loro quasi 2 mesi di vacanza in Sardegna. Era una famiglia benestante, che si sentiva superiore agli altri e con la puzza sotto il naso, il padre uno stimato ingegnere e la madre un’affermata avvocatessa,...

Come sarebbe bello vivere in una società dove ognuno, indipendentemente dall’essere uomo o donna, può fare il lavoro che più gli piace, quello che gli dà più soddisfazione, che lo diverte, senza sentirlo solo con un dovere ma anche come un passatempo. A mio avviso ne deriverebbero molteplici vantaggi: innanzitutto...

Quando ero piccola mio zio mi raccontò un’ esperienza di discriminazione successa davanti i suoi occhi. Tutto iniziò dopo una deliziosa cena. Decisero quindi di andare a fare una passeggiata in centro a Bologna per smaltire un po dei tortellini in brodo mangiati precedentemente. Dopo aver camminato 10 minuti sotto i...

Un mese fa ero sull’autobus con mia mamma, quando successe una cosa incredibile. Appena salito, un anziano iniziò ad urlare contro una persona che era seduta nel posto riservato agli anziani. La persona era un ragazzo di colore, aveva gli auricolari e stava ascoltando la musica, perciò non poteva sentire il vecchio...