Palestra digitale del laboratorio permanente “Media allo scoperto"

Posts Tagged ‘stereotipi’

Come sarebbe bello vivere in una società dove ognuno, indipendentemente dall’essere uomo o donna, può fare il lavoro che più gli piace, quello che gli dà più soddisfazione, che lo diverte, senza sentirlo solo con un dovere ma anche come un passatempo. A mio avviso ne deriverebbero molteplici vantaggi: innanzitutto...

Quando ero piccola mio zio mi raccontò un’ esperienza di discriminazione successa davanti i suoi occhi. Tutto iniziò dopo una deliziosa cena. Decisero quindi di andare a fare una passeggiata in centro a Bologna per smaltire un po dei tortellini in brodo mangiati precedentemente. Dopo aver camminato 10 minuti sotto i...

Un mese fa ero sull’autobus con mia mamma, quando successe una cosa incredibile. Appena salito, un anziano iniziò ad urlare contro una persona che era seduta nel posto riservato agli anziani. La persona era un ragazzo di colore, aveva gli auricolari e stava ascoltando la musica, perciò non poteva sentire il vecchio...

Il mondo è pieno di stereotipi e di pregiudizi, ma come sarebbe il mondo tra 20 anni se non ci fossero più questi stereotipi? Secondo me cambierebbero moltissime cose. La cosa forse più banale che mi viene in mente è la discriminante del colore della pelle; infatti in un ipotetico futuro senza pregiudizi e stereotipi...

Un giorno in spiaggia vidi insultare una persona di colore soltanto perché aveva fatto un punto all’altra squadra giocando a pallavolo. Gli urlavano addosso insulti, ma dopo un po’ un ragazzo lo difese dicendo a tutti: “Basta dire nero di …solo perché ha fatto un punto!”. Allora, il ragazzo di colore lo ringraziò e gli...

La storia che oggi racconto parla di un ragazzo senegalese di nome Samuel. Samuel era un ragazzo di 29 anni, proveniente dal Senegal, che aveva dovuto abbandonare tutta la sua famiglia ed il suo lavoro per venire qui in Italia alla ricerca di una vita migliore e soprattutto un lavoro migliore e condizioni di vita...

Sofia aveva sei anni, era una bellissima bambina, capelli biondi color del grano, grandi occhi color nocciola scintillanti e pelle rosea e luminosa. Sua madre Sara e suo padre Thomas erano benestanti e avevano una bella casa con un giardino in cui la bambina poteva giocare con le sue bambole. Un giorno, appena entrata...

Firenze, ragazzino albanese di appena 15 anni, ieri nel tardo pomeriggio stava tornando a casa da un corso pomeridiano a scuola, quando è stato aggredito da una baby gang di 5 persone tra 25 e 30 anni. Raul è un ragazzo solare, fragile, il figlio che tutte le madri vorrebbero spiega sua mamma. Raul era passato a...

Ai giorni nostri, purtroppo, ci sono troppi stereotipi e pregiudizi che possono essere di tre tipi: quello razziale, basato sulle diversità tra le persone bianche e quelle di colore, ma non solo, perché negli Stati Uniti i privilegi e i diritti legali o sociali vennero dati ai bianchi Americani e invece negati ai...

Parte a maggio 2018 la terza edizione del progetto “Portiamo a scuola la comunicazione di genere: NarrAzione di genere” grazie al sostegno della Regione Emilia Romagna Assessorato pari Opportunità. Il progetto vede Youkali capofila accanto a numerosi partner: Tavola delle donne , AICS Bologna, Cospe, Udi Bologna,...