Palestra digitale del laboratorio permanente “Media allo scoperto"

Unità nella diversità

Cartelloni elaborati dalla classe I C per la campagna

“Diverso da chi?”

 

Elaborati di  gruppi di studenti della classe I C della Scuola Rolandino De’ Passaggeri, Bologna, laboratorio “Lo sguardo dell’altro, l’incontro con l’altro” nell’ambito del Progetto Educalè cofinanziato con i fondi della Legge Regionale 18/2016 “Testo unico per la promozione della legalità e per la valorizzazione della cittadinanza e dell’economia responsabili” e nell’ambito di “Portiamo a scuola la comunicazione di genere” cofinanziato da Regione Emilia Romagna, annualità 2017.

About the Author

Related Posts

Una volta mentre ero in autobus, una signora chiese ad una ragazza di scendere dall’ autobus poiché...

Una ragazza senegalese salì su un treno che da Bologna era diretto a Milano e si sedette vicino a...

Insulti razzisti contro un ragazzo dell’Airone FC 83. “Negro, Negro, Negro”. È un insulto al colore...

Leave a Reply